Home • News • Contratti di Sviluppo: 390 milioni di euro a fondo perduto per il Centro-Nord Italia

Contratti di Sviluppo: 390 milioni di euro a fondo perduto per il Centro-Nord Italia

Il Ministero dell'Innovazione e delle Tecnologie (MIMIT) ha annunciato l'assegnazione di 390 milioni di euro attraverso i Contratti di Sviluppo per le filiere produttive strategiche del Centro-Nord Italia. Questa misura mira a sostenere e promuovere programmi innovativi di sviluppo industriale, offrendo contributi a fondo perduto alle imprese.
Le imprese che operano nelle filiere produttive con piani di sviluppo industriale possono beneficiare di un contributo che varia dal 15% al 35% dell'importo totale del programma, a condizione che questo abbia un valore minimo di 20 milioni di euro. Le filiere produttive ammissibili includono il settore alimentare (ad eccezione della trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli), design, moda e arredo, aerospazio e aeronautica, gomma e plastica, metallo ed elettromeccanica, e settore chimico/farmaceutico.
L'entità del contributo concesso varia in base alle dimensioni dell'impresa:

  • 35% per le piccole imprese;
  • 25% per le medie imprese;
  • 15% per le grandi imprese.

Per favorire l'equità e l'efficienza nella valutazione delle domande di agevolazione, verrà adottata una procedura a graduatoria. Saranno preferite le imprese che posseggono il rating di legalità e le certificazioni ambientali.
L'istruttoria delle domande sarà gestita da Invitalia, l'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa. La valutazione delle proposte sarà basata su tre criteri fondamentali: l'impatto positivo sull'occupazione, l'innovatività del programma di sviluppo (con un'attenzione particolare alla quota di beni 4.0 sul totale delle spese) e il coinvolgimento delle piccole e medie imprese nel progetto.
Questa iniziativa mira a promuovere la crescita economica e l'innovazione nelle filiere produttive strategiche, contribuendo allo sviluppo sostenibile delle regioni del Centro-Nord Italia. Gli investimenti nell'innovazione industriale sono essenziali per consolidare la competitività delle imprese italiane a livello nazionale ed internazionale.
Se la tua impresa è interessata a partecipare a questo bando, ti consigliamo di contattarci per una consulenza gratuita. I nostri esperti saranno lieti di fornirti ulteriori informazioni e assistenza nella preparazione della domanda di agevolazione.
Non lasciarti sfuggire questa opportunità unica per lo sviluppo del tuo business.

Contattaci oggi stesso e inizia a trasformare le tue idee in realtà con i Contratti di Sviluppo per le filiere produttive strategiche.

Perr maggiori informazioni scrivi a segreteriacommerciale@forema.it