Il Machine Learning al servizio delle imprese: formare i dipendenti delle aziende iscritte a Fondimpresa attraverso l’Avviso Innovazione

 

A chi si rivolge:

Addetti delle imprese venete iscritte a Fondimpresa.


Attività:

L’intelligenza artificiale, intesa come l’abilità di analizzare i dati per suggerire decisioni o automatizzare i processi, rappresenta oggi un must competitivo per qualsiasi impresa.
La capacità di portare le intelligenze (ovvero gli algoritmi, le funzionalità di apprendimento automatico, gli automatismi) all’interno di un ufficio o di un impianto, applicandole correttamente ai workflow aziendali e calandole nel contesto specifico, non è affatto scontata.
Occorrono: una solida infrastruttura di data management per gestire efficacemente le informazioni necessarie alle analisi e sviluppare gli algoritmi di calcolo per la risoluzione dei problemi; la distribuzione puntuale delle intelligenze sui computer e sulle macchine aziendali, con un approccio votato al continuous improvement per affinare progressivamente l’attendibilità degli algoritmi.
Gli strumenti di Machine Learning consentono proprio l’aggiornamento e la manutenzione delle intelligenze.
Per supportare le aziende che cercano una soluzione ottimale per trasformare il mare magnum dei Big Data in conoscenza utile al business, Fondimpresa stanzia 20 milioni di euro con l’Avviso 1/2022 “Innovazione”.
Ogni azienda iscritta al fondo interessata al tema del Machine Learning ed alle sue applicazioni in produzione, può aderire al piano formativo che Fòrema sta progettando.


Come partecipare:

Per segnalare il tuo interesse a partecipare al piano Fondimpresa, compila il form. 


Scadenze

Progetto da presentare entro maggio 2022.

Cliccando invia dichiari di aver letto e accetto l'informativa privacy.