Ibridazione delle competenze tecniche per i manager di domani

L’intervento è realizzato con risorse a valere sul Programma Operativo Regionale cofinanziato con il Fondo Sociale Europeo 2014-2020 di Regione del Veneto – codice progetto 1002-0026-1010-2019. Contributo pubblico inizialmente concesso: 27.404,00 €

A chi si rivolge:

I destinatari della proposta progettuale sono team leader e responsabili di funzione delle diverse aree dell’azienda Dani SPA.

La scelta di coinvolgere destinatari eterogenei, è funzionale alla necessità dell’aziende di costruire strumenti e strategie condivise per innovare le strategie di business e in particolare quelle riservate al servizio clienti.
Per differenziarsi dalla concorrenza, Dani necessita, infatti, di risorse non solo in grado di svolgere eccellentemente il proprio lavoro riferito alla propria mansione, ma anche in grado di mettere in campo le proprie competenze soft per apportare innovazione e miglioramento nel lavoro in azienda.


Attività:

Attraverso questo piano formativo si intende accrescere le competenze “soft” dei dipendenti Dani attraverso strumenti innovativi ed esperienziali.
La capacità da parte dei responsabili aziendali di creare dei gruppi di lavoro autonomi e con abilità di problem solving per gestire le criticità e prendere decisioni, è fondamentale per Dani. E’ necessario quindi introdurre un modello di lavoro strutturato in team misti il quale, grazie all’interfunzionalità del gruppo e al mix di competenze coinvolte, garantirà maggiore efficienza verso il cliente e innovazione nel modo di lavorare e affrontare i problemi. Per questo motivo la proposta progettuale intende trasferire quelle competenze soft al proprio management, al fine di raggiungere i seguenti obiettivi:
– aumentare il livello di responsabilità individuale di ogni singolo;
– migliorare la consapevolezza del proprio ruolo e dell’impatto organizzativo delle decisioni da prendere;
– focalizzare l’attenzione delle proprie azioni sulla centralità del cliente;
– migliorare la capacità dei singoli di gestire il proprio tempo e chiudere i progetti presi in carico;
– migliorare la capacità di collaborare in team interfunzionali;
– evidenziare i dati e i fatti e saper prendere le decisioni corrette.


Scadenze

Progetto avviato a febbraio 2020 che si concluderà a febbraio 2021