Pasubio Lean Six Sigma

Dgr 1010/2019

L’intervento è realizzato con risorse a valere sul Programma Operativo Regionale cofinanziato con il Fondo Sociale Europeo 2014-2020 di Regione del Veneto – codice progetto 1002-0009-1010-2019. Contributo pubblico inizialmente concesso: 54.886,00 €

A chi si rivolge:

I destinatari della proposta progettuale sono i dipendenti di Conceria Pasubio, individuati in base all’analisi dei fabbisogni. In particolare, parteciperanno:

  • middle manager interfunzionali,
  • ingegneri di processo,
  • livelli tecnici

La scelta di coinvolgere alcuni dei profili chiave aziendali, è funzionale alla necessità dell’impresa di avere professionalità che siano non più solo dei coordinatori, ma anche dei motivatori, con buone doti di
relazione e comunicazione, in grado di saper ascoltare, motivare e guidare le persone.
Nel complesso, le figure in formazione possiedono una seniority di rilievo nelle mansioni di riferimento. Si tratta di personale altamente qualificato, con anni di esperienza nel settore e buone capacità gestionali e di coordinamento.


Attività:

La necessità di migliorare il flusso in produzione ed ammodernare gli strumenti di gestione dell’area operations e la continua crescita del management sui moderni temi di automazione e digitalizzazione, ha spinto Concerie Pasubio a richiedere l’intervento formativo che coinvolgesse, in particolare, il middle management. In questo contesto, l’organizzazione ha maturato la necessità di sviluppare nei processi organizzativi il Lean Six Sigma. Primo passo concordato è iniziare dal manufacturing, come luogo dove si crea valore per il cliente e principale asse che necessita un ammodernamento a 360 gradi, sia dal punto di vista delle performance sia dal punto di vista delle competenze da sviluppare, per poi procedere allo sviluppo delle competenze trasversali, per migliorare la gestione delle perfomance dei collaboratori.


Scadenze

Progetto avviato a dicembre 2019 che si concluderà a dicembre 2020