Strategie e modalità di ingresso delle PMI venete nei mercati internazionali

Dgr 1010/2019

L’intervento è realizzato con risorse a valere sul Programma Operativo Regionale cofinanziato con il Fondo Sociale Europeo 2014-2020 di Regione del Veneto – codice progetto 1002-0006-1010-2019. Contributo pubblico inizialmente concesso: 60.744,00 €

A chi si rivolge:

La proposta progettuale pluriaziendale è rivolta ai dipendenti di 4 PMI Venete che occupano diverse mansioni e responsabilità in azienda.
La scelta di coinvolgere destinatari così eterogenei è funzionale alla necessità delle imprese partner di costruire strumenti e procedure condivise per l’export. In coerenza con i fabbisogni manifestati dalle aziende, a conclusione del percorso, i partecipanti, personale delle PMI che intende acquisire le competenze necessarie ad affrontare un percorso di internazionalizzazione, avranno una visione chiara delle principali strategie di internazionalizzazione, acquisendo un “international mindset” e potenziando il proprio ruolo all’interno dell’organizzazione partner.


Attività:

La proposta progettuale, a carattere pluriaziendale, ha l’obiettivo di accompagnare 4 PMI venete nel loro percorso di iternazionalizzazione, andando a lavorare, su più livelli, sullo sviluppo di competenze tecnico-gestionali e linguistiche per l’export. Considerate le molteplici esigenze espresse dalle aziende, nel progetto, a carattere pluriaziendale, il rafforzamento delle strategie di internazionalizzazione verrà perseguito mediante un set articolato di attività, a carattere aziendale ed interaziendale, volte a stimolare lo sviluppo delle risorse umane e l’innovazione dell’area export nelle imprese.

Tali attività hanno l’obiettivo di trasmettere al personale coinvolto le competenze necessarie per:
-Impostare una strategia di vendita e promozione all’estero, sfruttando la conoscenza dei paesi target;
-Effettuare un’analisi market driver;
-Gestire una rete distributiva estera;
-Utilizzare la lingua inglese in un contesto tecnico-commerciale;
-Mettere in comune esperienze, conoscenze e criticità in materia di export;
-Differenziarsi per competere all’estero;
-Elaborare una “scheda paese target”


Scadenze

Progetto avviato a dicembre 2019 che si concluderà a dicembre 2020