1. Home
  2. Magazine
  3. SCOR: UN MODELLO INTERNAZIONALE PER IL MIGLIORAMENTO DEI PROCESSI E DELLE PERFORMANCE AZIENDALI

SCOR: UN MODELLO INTERNAZIONALE PER IL MIGLIORAMENTO DEI PROCESSI E DELLE PERFORMANCE AZIENDALI

Miglioramento dei processi, misura delle prestazioni, gestione dei progetti di miglioramento continuo. Sono questi gli obiettivi fondamentali del corso SCOR (Supply Chain Operations Reference Model) che, dopo la fortunata edizione di dicembre, viene riproposto da Fòrema, presso la propria sede di Padova,  nei giorni 21 e 28 ottobre, 4 novembre 2020.

Il framework SCOR e le 4 P 

SCOR, sviluppato inizialmente dal Supply Chain Council nel 1996, è un modello di riferimento indispensabile per ideare e implementare un progetto concreto di Supply Chain. Alla base del framework  c’è la codifica delle cosiddette 4P

PERFORMANCE – PROCESS – (best) PRACTICES – PEOPLE

Per ognuna di queste, il modello consente di:

  • gestire con efficacia ed efficienza i processi aziendali da migliorare (Plan – Source – Make – Deliver – Return), tramite un benchmarking formale e strutturato rispetto alla concorrenza;
  • individuare con precisione eventuali best practices da utilizzare;
  • valutare il livello di preparazione del personale coinvolto nei processi aziendali che generano quelle metriche.

«Si tratta di un percorso di formazione dai forti elementi innovativi» spiega l’Ing. Bruno Stefanutti, amministratore di Consept, Apics International Channel Partner. «Innanzitutto il corso spinge ad un approccio critico che non è autoreferenziale, perché l’ottica di miglioramento interno viene messa a confronto con un database di esperienze condivise in termini di indicatori di performance per i vari processi aziendali. Inoltre il metodo adottato consente di mettere in relazione continua le 4P sulla base di indicatori standard, quindi evitando definizioni personali e creando un legame robusto e coerente tra strategia e attività operative».

A chi si rivolge

Il corso è particolarmente indicato per aziende, medio-piccole e grandi, che vogliono ottenere una semplice e rapida implementazione dei processi della Supply Chain: dal processo di spedizione, alla pianificazione, alla produzione, l’azienda può migliorare in maniera importante le proprie performance tramite un framework applicabile anche ad un solo aspetto della catena. 

Il corso si rivolge a chiunque sia coinvolto in processi di miglioramento delle performance aziendali (amministrazione, IT, produzione) e, più in generale, a chi vuole avviare o consolidare il proprio «cruscotto di misura», partendo dalla determinazione delle metriche corrette che si legano alle performance da monitorare.

Informazioni

Per ulteriori informazioni e iscrizioni gli interessati possono consultare il programma del corso e vedere il video di presentazione.

Menu