1. Home
  2. Magazine
  3. Fare squadra e vincere: a lezione da mister Massimiliano Allegri

Fare squadra e vincere: a lezione da mister Massimiliano Allegri

Guardare allo sport per conoscere segreti e tecniche utili per il mondo dell’impresa. Capire che cosa significa lavoro di squadra, gestione efficace del team, sapiente condivisione di risorse e capacità. E se “in cattedra” sale mister Massimiliano Allegri, c’è di sicuro molto da imparare.

L’ex allenatore della Juventus, giocatore e coach vincente, con sei scudetti, tre Supercoppe italiane, quattro Coppe Italia, due finali di Champions League in bacheca, torna a Padova su invito del Gruppo Giovani Imprenditori di Assindustria Venetocentro e di Assindustria Sport per un evento che ha il sostegno di Fòrema e il patrocinio del Comune di Padova. Reach the Goal il titolo dell’appuntamento che si terrà giovedì 12 settembre alle ore 19 allo Stadio Colbachini all’Arcella (Piazzale Azzurri d’Italia).

L’evento pubblico, condotto da Massimo Giletti, prevede anche l’intervento di Raimondo Amadio, Presidente di Villorba Corse specializzata nelle gare sportprototipo e Gran Turismo, Piero Garbellotto, Presidente di Imoco Volley di Conegliano vincitrice di tre scudetti in quattro anni, Leopoldo Destro, Presidente di Assindustria Sport, società di atletica degli Imprenditori di Padova e Treviso attiva dal 1971 che organizza manifestazioni di risonanza internazionale come il Meeting Città di Padova e la Padova Marathon, Vittorio Munari, Direttore Generale del Petrarca Rugby di Padova, storico club vincitore di 13 campionati nazionali.

La partecipazione è gratuita previo accredito (fino ad esaurimento posti) https://urly.it/32n05

Mister Allegri: «Fare squadra per centrare un obiettivo»

«Fare squadra e lavorare per centrare un obiettivo sono aspetti che il mondo dello sport e dell’imprenditoria condividono – spiega Massimiliano Allegri -. Ho accettato volentieri la proposta di fare da relatore a questo evento in cui porterò la mia esperienza e la condividerò proprio sul campo con tanti giovani imprenditori veneti».

«Quest’ultima parte dell’anno vedrà noi Giovani Imprenditori di Assindustria Venetocentro concentrati su due temi fondamentali, uno dei quali è la gestione delle risorse umane. Ogni giorno nelle nostre aziende dobbiamo affrontare problematiche legate alla gestione del team, alla multiculturalità, alla leadership o al raggiungimento degli obiettivi condivisi con i nostri collaboratori. E proprio per offrire nuovi spunti di riflessione, abbiamo pensato all’organizzazione di questo evento. L’esperienza professionale e la personalità di Allegri ci offriranno un’occasione formativa importante, i cui contenuti saranno poi condivisi e approfonditi nel successivo talk condotto da Massimo Giletti. Da sempre consideriamo importante guardare anche al di là del nostro consueto ambito aziendale per ‘contaminarci’ con altri modelli di gestione, aprire la mente, esplorare nuovi percorsi», così Alessandra Polin, presidente del Gruppo Giovani di Assindustria Venetocentro.

«Siamo orgogliosi di ospitare un evento di questo rilievo allo Stadio Colbachini, inaugurato giusto un anno fa dopo un’importante ristrutturazione – sottolinea Leopoldo Destro, presidente di Assindustria Sport -. Con l’occasione apriamo il nostro impianto a eventi che vanno anche oltre il mondo dell’atletica leggera e vogliamo continuare a proporne nei prossimi mesi. Nessuno meglio di Allegri, a cui diamo il nostro benvenuto, può spiegare come si guida un team di alto livello, trasmettendo insegnamenti utili anche nel lavoro e nella vita dell’impresa. Con lui interverranno altri protagonisti del mondo dello sport del rapporto sport e impresa, con cui approfondiremo altre realtà di vertice e le ragioni per investire nello sport creando valore sociale».

La partecipazione è gratuita previo accredito (fino ad esaurimento posti) https://urly.it/32n05

Menu