1. Home
  2. Magazine
  3. Fondirigenti, innovazione e trasformazione digitale al centro della formazione manageriale

Fondirigenti, innovazione e trasformazione digitale al centro della formazione manageriale

Secondo una ricerca su data base Fondirigenti, raddoppiando l’investimento in formazione manageriale, si ottiene un aumento della produttività aziendale del 12% (dati Università di Trento pubblicati su Industrial Relation Università Berkeley). Ma il ritorno è anche sugli investimenti indiretti: a fronte di 1 euro investito attraverso Fondirigenti si genera un valore per gli aderenti pari a 6.36 euro, considerando il moltiplicatore degli investimenti aziendali e l’aumento di produttività.

Questi sono alcuni dei dati emersi da una survey presentata nel corso della tappa padovana, organizzata da Assindustria Venetocentro lo scorso 8 ottobre, del Road Show che Fondirigenti sta tenendo in tutta Italia. Appuntamento in cui è stato presentato anche il nuovo avviso (1/2019) che finanzia fino a 15.000 euro ad azienda la formazione dei dirigenti. Al centro dei progetti del Fondo, temi di grande attualità per accompagnare la rapidissima innovazione tecnologica che trasforma i modelli produttivi, l’organizzazione del lavoro, il modo di fare impresa.

Ma quali sono i temi prioritari per la crescita e la competitività delle aziende? Dagli esiti dell’indagine presentata a Padova ne sono emersi in particolare due: l’innovazione produttiva e l’innovazione organizzativa.

  • Area Innovazione produttiva: Interventi formativi focalizzati sul cambiamento del business model o sull’introduzione di nuovi prodotti o processi, o ancora sul miglioramento di quelli esistenti anche, ma non esclusivamente, attraverso la leva digitale.
  • Area Innovazione organizzativa: Interventi formativi focalizzati sulla valutazione della propria organizzazione, la valorizzazione delle risorse umane o la definizione di un nuovo modello organizzativo coerente con un riposizionamento/cambiamento strategico dell’azienda.

Nel corso dell’incontro si è discusso dell’importante impegno su innovazione e trasformazione digitale, su cui Fondirigenti ha investito nell’ultimo triennio oltre 27 milioni di euro, coinvolgendo 3.500 dirigenti su temi come Big data, Cybersecurity, Digital marketing e automazione dei processi.
Con il più recente Avviso Fondirigenti si rivolge però non solo al digitale, ma a progetti di innovazione a 360°, per accompagnare imprese e dirigenti in un percorso di evoluzione più maturo. A partire da questo Avviso sono state inoltre introdotte importanti novità: soprattutto sul fronte della semplificazione e snellimento delle procedure, con la completa digitalizzazione dei processi di presentazione e gestione degli interventi (firma digitale, condivisione delle parti sociali online, formulario unico). Inoltre i piani verranno selezionati anche sulla base della capacità di produrre un impatto concreto e di creare strumenti e competenze che aiutino i manager a gestire i processi di trasformazione industriale

 

Per informazioni: progettazione@forema.it

Menu