1. Home
  2. Magazine
  3. QUALI NOVITA’ PER IL RISCHIO CHIMICO?

QUALI NOVITA’ PER IL RISCHIO CHIMICO?

È stato pubblicato il 13 maggio, nel sito del Ministero del lavoro, il Decreto interministeriale di recepimento della direttiva che definisce un quarto elenco dei valori limite indicativi di esposizione professionale per gli agenti chimici (Decreto 2 Maggio 2020 – come da comunicato della GU del 19 maggio n. 128).

Il decreto, allegato, modifica il Dlgs 81/2008 (in attuazione della direttiva 2017/164/UE), sostituendo integralmente l’allegato XXXVIII relativo ai valori limite di esposizione professionale, che ora riporta 31 nuove sostanze chimiche precedentemente non incluse.
L’allegato riporta nell’ultima colonna “notazione” la possibilità di assorbimento significativo attraverso la pelle per diverse sostanze.
Il datore di lavoro, nella valutazione del rischio “chimico” (art. 223 del Dlgs 81/08), dovrà prendere in considerazione, tra l’altro, i nuovi valori limite di esposizione professionale, relativi alle sostanze ora introdotte nell’elenco.

Allegato: Decreto interministeriale di recepimento

Menu