1. Home
  2. Magazine
  3. STRAORDINARI PILOTI FUORISERIE

STRAORDINARI PILOTI FUORISERIE

Il modello Stop&Go per Manager straordinari in tempi eccezionali

“Sì, è vero, le nostre aziende sono costituite soprattutto da persone determinate e competenti: nessuno di loro è sprovveduto, in generale si opera con atteggiamento positivo ma con i piedi bene a terra!” 

Descrive così la sua quotidianità da trainer ed allenatore Stefano Favero, che ci racconta di intravedere una ripartenza ormai iniziata ma un percorso arduo tutto da compiere! 

“Le innovazioni , il digital mindset, le modalità Agili sono e saranno strumenti che aumenteranno di numerosi “cavalli” la potenza della nostra fuoriserie fino a renderla competitiva sia nella velocità che nell’affrontare ripidi tornanti. I nostri Manager sono i piloti di una fuoriserie e lo saranno anche in questo 2021 alle porte, con una pendenza probabilmente maggiormente accentuata” 

Stefano, siamo sicuri che le esperienze del passato li abbiano dotati di tutti gli strumenti necessari?

“L’anno sarà caratterizzato non solo da un cambiamento costante, ma sempre più in accelerazione progressiva. Il successo non dipenderà più soltanto dal sapersi adattare a questo momento attraverso tecnologie nuove, ma richiederà si saper muovere ogni “passo manageriale” nell’idea stessa del cambiamento accelerato” 

Cosa fai come trainer in questo nuovo momento storico? 

“Sto affiancando ed allenando da molti anni i Manager delle nostre aziende, perle nei mercati nazionali e internazionali. Oggi condivido con loro una nuova necessità: condurre i team intensificando l’allenamento alla resilienza , alla compattezza della squadra in situazioni di tensione e di pressione. Motivare diventa una pratica tutt’altro che sbrigativa. Diffondere una cultura sana e resiliente significa saper gestire le sfide esterne, identificare i punti deboli interni, sradicare elementi tossici e consentire sia al business che ai collaboratori di crescere e prosperare.

Cosa fa la formazione e l’allenamento aziendale per questo? 

“Basta corsi e certamente poche teorie, solo se necessarie. Ogni manager desidera sapere esattamente come fare, per quale motivo, come adattare i metodi migliori alle proprie peculiarità e che tipo di allenamenti svolgere. E soprattutto, l’aspetto vincente: “allenarsi con l’allenatore” senza protagonismi, con le maniche rimboccate fino al raggiungimento della “nuova patente di pilota” che ti richiede il mercato 2021. 

In che direzione dovrebbe andare la crescita manageriale dal tuo punto vista? Sia per i Top che per i Middle Manager? 

“La crescita di ogni manager e di ogni collaboratore passa necessariamente attraverso momenti dedicati, individuali, attraverso quello che noi e Fòrema chiamiamo Modello Stop&Go. 

Gli interventi di Stop&Go Sono studiati e personalizzati per far volare in fretta verso le competenze necessarie di oggi, richiedono fasi cicliche di allenamento-consulenza-allenamento, fino al raggiungimento del massimo potenziale, con la cura che si riserva ad un atleta di talento! Un manager poco efficace nelle nuove competenze di conduzione non arà in grado di trarre grande vantaggio dalle nuove forme “Agili”, allo stesso modo, manager-allenatori molto abili saranno in difficoltà senza strumenti innovativi necessari al decollo. 

Ognuna di queste due forze è imprescindibile dall’altra: assieme ci rendono “Straordinari piloti di fuoriserie”

 

Per informazioni scrivere a segreteria.commerciale@forema.it

Menu