1. Home
  2. Magazine
  3. WEBINAR DI FÒREMA SU LAVORO IBRIDO E DIGITALE, ECCO LE NUOVE PROFESSIONI IN EPOCA DI PANDEMIA

WEBINAR DI FÒREMA SU LAVORO IBRIDO E DIGITALE, ECCO LE NUOVE PROFESSIONI IN EPOCA DI PANDEMIA

Meeting digitale martedì 3 novembre col professor Paolo Gubitta, si parlerà dell’evoluzione delle competenze lavorative alla luce dell’emergenza Covid. Il direttore generale di Fòrema, Matteo Sinigaglia: “Fondamentale imparare a relazionarsi online coi clienti”

Si intitola “Le competenze digitali nella vendita e nella gestione delle merci” l’evento on line organizzato per martedì 3 novembre da Fòrema, ente di formazione padovano. Un webinar di due ore, incentrato sul tema del lavoro ibrido. Tra i relatori il professor Paolo Gubitta, ordinario di Organizzazione aziendale e presidente del corso di laurea in Economia dell’università di Padova, che si focalizzerà sui temi del lavoro ibrido. A relazionare anche Mauro Mazzetto, docente di communication design che parlerà di e-commerce e assistenza al cliente.

“Abbiamo ritenuto indispensabile organizzare questo appuntamento perché il mondo della vendita è completamente cambiato negli ultimi anni e c’è stata una accelerazione senza precedenti in questo periodo di pandemia”, spiega il direttore generale di Fòrema, Matteo Sinigaglia. “Siamo certi che serva avvinarsi ai clienti nel mondo digitale, ma non è scontato sapere come farlo. La customer experience comincia ben prima del processo d’acquisto di un prodotto o servizio e solo chi sa gestirla potrà ottenere successo nelle vendite”. 

Al centro dell’incontro vi è il tema dell’evoluzione delle competenze nel mondo del lavoro, anche alla luce dell’attuale situazione sanitaria che ha cambiato il modo di approcciare le professioni tradizionali. L’evento rientra nel progetto “Digital skills for hybrid job” che prevede la realizzazione di percorsi di ibridazione delle competenze e trasferimento delle digital skills. Le attività previste dal progetto affrontano sia tematiche inerenti a figure professionali specifiche, quali il digital HR manager, il controller di gestione 4.0 e l’e-commerce manager, sia tematiche relative a competenze informatiche e digitali generali. 

“Il webinar introdurrà il progetto illustrando il concetto di lavoro ibrido e raccontando le principali novità nel mondo del lavoro con l’ingresso delle nuove tecnologie”, spiega ancora Sinigaglia. “Si tratteranno le figure professionali che più hanno visto la trasformazione del proprio ruolo con le nuove tecnologie e alla luce dell’attuale situazione di pandemia mondiale. Si illustreranno le risposte che il progetto intende dare a tali trasformazioni per favorire l’inserimento lavorativo di donne disoccupate o inattive nel mercato del lavoro. Infine, si farà riferimento al gender gap che deve essere assolutamente colmato per favorire la ripresa del Paese”.

“Il lavoro ibrido combina e integra le competenze tecniche, gestionali, professionali o relazionali – conclude Gubitta – con le competenze informatiche e digitali, le conoscenze per comunicare nei social network, le abilità per interagire con altre persone attraverso la mediazione o l’uso di tecnologie digitali, gli orientamenti per svolgere in modo efficace la propria attività in ambienti di lavoro in cui lo spazio (fisico e sociale) e il tempo (aziendale e personale) assumono configurazioni diverse”.

 

Menu